Verso Expo 2015: contenuti e potenzialità

News  |   07/12/2012  |     625

Il 12 dicembre 2012 mancheranno 870 giorni all’evento che a Milano prevede già 111 partecipazioni ufficiali a Expo 2015 sul tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Cibo, Energia, Pianeta, Vita sono le parole chiave: in un Pianeta che vede aumentare di 200.000 unità al giorno il numero di commensali il problema del Cibo e dell’Energia necessaria per produrlo diventa cruciale per la Vita di ogni persona.

Sicurezza, quantità e qualità alimentare dipendono da molti fattori, naturali e antropici. Stabilire un rapporto armonioso tra la catena alimentare e gli abitanti della terra diventa il necessario strumento di crescita sostenibile.

Milano dunque nei prossimi anni sarà il centro del dibattito mondiale sui temi dell’alimentazione, dell’acqua, delle buone pratiche di vita. A tal fine Expo 2015 offrirà una grande occasione per comunicare e promuovere quanto viene fatto nel mondo, valorizzando tecnologie produttive innovative, competenze professionali nella preparazione e conservazione dei cibi, sistemi di tutela dalle contraffazioni e adulterazioni. Ma Expo 2015 rappresenta anche una grande opportunità per contributi di idee, soprattutto da parte di giovani, per affrontare piccoli e grandi problemi in molti settori collegati alla filiera alimentare, dalla prevenzione di malattie sociali alla distribuzione e diffusione di cibo sano e sicuro.

Di questo si parlerà nel convegno organizzato mercoledì 12 dicembre, dalle 15.30 alle 18.30, al Collegio Universitario S. Caterina da Siena (via S. Martine 17, Pavia). Tra gli interventi in programma quelli sulle opportunità per i giovani e le imprese, il ruolo di Pavia per l’Expo e dell’Expo per Pavia. Al convegno sono particolarmente invitati i giovani perché possano animare con le loro domande e proposte la discussione prevista alla fine del pomeriggio.

 

Social
2008-2018