Venerdì l’inaugurazione dell’anno sportivo dell’Università di Pavia

News  |   22/03/2018  |     678

Sarà il Presidente del CONI Giovanni Malagò ad inaugurare la tradizionale cerimonia con cui l’ateneo e il CUS festeggiano lo sport universitario a Pavia. L’appuntamento è fissato per venerdì 23 marzo, a partire dalle ore 16, in aula Magna.

«All’Università di Pavia lo sport c’è ed è una parte del sistema universitario, come i collegi e le residenze dell’EDiSU, come in una vera e propria città campus – commenta Cesare Dacarro, presidente del CUS Pavia – Ci sono studenti che hanno scelto di essere anche atleti e, se possibile, campioni. Ci sono studenti-sportivi che ogni anno danno vita, con grande entusiasmo, ai tornei intercollegiali per l’assegnazione del Trofeo, o meglio, del Coppone».

In scaletta all’inaugurazione dell’anno sportivo la premiazione di atleti, tecnici e operatori con i diplomi di maestria e benemerenza. Tra questi spiccherà Monica Boggioni, studentessa di Biotecnologie e pluriprimatista di nuoto paralimpico. Monica ha vinto tre ori e tre d’argenti ai recenti campionati mondiali in Messico.

I canoisti medagliati sono: Mathilde Rosa, studentessa di Ingegneria e doppio argento ai mondiali di discesa sprint e discesa classica under23; Mirco Daher, studente di Chimica e bronzo all’ultima coppa del mondo di maratona canoa; Giulia Formenton, iscritta a Biotecnologie, seconda ai mondiali nel K1 sprint. Nel canottaggio saranno premiati gli studenti di Scienze motorie Piero Sfiligoi e Stefano Morganti, il primo campione del mondo nel 4 senza pesi leggeri, il secondo nel costal rowing. E poi ancora i senior dell’8+ maschile: Mario Castoldi (Giurisprudenza); Luca del Prete, (Scienze naturali); Cristiano Bortolotti (Ingegneria); Leonardo Bruschi (Farmacia). Nell’8+ femminile vice campione del mondo: Martina Comotti e Elisa Mapelli (Scienze motorie); Fabiana Romito (Biologia); Arianna Bini (Chimica); Marta Fraccaro (Biotecnologie); Marianna Filippi Pioppi (Economia).

La squadra CUS di pallavolo maschile, vincitrice dell’ultimo campionato in prima divisione con conseguente promozione in serie D, vede tra gli altri: Rodrigo Romarowski, dottorando di Ingegneria; Luca Bazzoni, studente di Chimica; Bohdan Patera, studente di Medicina; Davide Baronchelli, studente di Matematica; Sacha Pellegrini, studente di Ingegneria civile. Il team femminile promosso invece in serie C conta 5 iscritte: Francesca Albergo (Scienze naturali), Aurora Bellinzona (Filosofia), Susanna Francia (Medicina), Federica Rescali (Ingegneria), Alessia Mattino (Chimica).

Durante la cerimonia riceverà il premio anche Agnese Bovio, studentessa di Medicina e capitano della squadra CUS di rugby femminile che milita nel campionato nazionale di Serie A, per l’impegno costante dentro e fuori dal campo, per le sue capacità di leadership e per la continuità delle sue prestazioni. Nella scherma riceveranno l’attestato Lavinia Doveri, studentessa di Chimica, e Beatrice Ayres iscritta a Biologia.

Consueta anche la premiazione dei collegi universitari vincitori del Trofeo dei collegi 2016/2017, la competizione multidisciplinare che vede impegnati ogni anno centinaia di studenti pavesi. Nella classifica femminile il primo posto è del Golgi, seguito da Nuovo e Cardano. In quella maschile il Coppone andrà ai ragazzi del Fraccaro, seguiti da Cairoli e Cardano.

AT

Social
Instagram
    Configuration error or no pictures...
follow