Venerdì 24 febbraio spegnete le luci e condividete!

Eventi  |   22/02/2017  |     162

La città di Pavia partecipa a M’illumino di Meno 2017, l’iniziativa promossa dal programma radiofonico Caterpillar in occasione della  Giornata nazionale del risparmio energetico e della mobilità sostenibile. Con un piccolo gesto, ma significativo, tutti possono contribuire a sensibilizzare la cura del pianeta spegnendo una luce “non indispensabile” anche per pochi minuti.

Per la tutela delle risorse invece, come gesto concreto anti spreco e motore di socialità, l’invito è quello di “condividere”: dare un passaggio in auto ai colleghi, organizzare una cena collettiva nel proprio condominio, aprire la propria rete wireless ai vicini.

Dalle 18:00 alle 19.30 verranno spente le luci del Ponte Coperto, uno dei simboli della città. Sarà allargato l’accesso al portale comunale di gestione del carpooling. Al deposito in Piazza della Stazione il noleggio delle biciclette sarà gratuito per tutta la giornata. A partire dalle ore 18, in piazzale Ghinaglia, prenderanno il via una camminata e una corsa podistica. Visita guidata “al buio” con torce elettriche nei musei del Castello Visconteo (ore 17:30). Aperitivi e cene a lume di candela nei bar e nei ristoranti della città.

Il decalogo di M’illumino di Meno

1) Spegnere le luci quando non servono.
2) Spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici.
3) Sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria.
4) Mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola.
5) Se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre.
6) Ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria.
7) Utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne.
8) Non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni.
9) Inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni.
10) Utilizzare l’automobile il meno possibile, condividerla con chi fa lo stesso tragitto. Utilizzare la bicicletta per gli spostamenti in città.

Il programma completo su http://comune.pv.it

Social
Instagram