Università di Pavia tra i primi atenei in Italia dove studiare per trovare lavoro

News  |   27/06/2019  |     1806

Il quotidiano economico finanziario «Il Sole 24 Ore» ha pubblicato nelle pagine web del suo supplemento «Nòva» un’infografica che permette di approfondire con facilità le ultime statistiche del Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea, circa la condizione occupazionale dei laureati nel nostro Paese. La rilevazione 2018, presentata a Roma lo scorso 6 giugno, ha coinvolto complessivamente oltre 630 mila laureati di primo e secondo livello – magistrali biennali e magistrali a ciclo unico – di 75 università italiane, in particolare quelle aderenti al Consorzio.

Con un tasso di occupazione del 91% e una retribuzione netta media mensile pari a 1.468 euro, l’Università di Pavia compare nella parte più alta del quadrante, tra gli atenei che consentono di accedere a retribuzioni migliori e di avere un impiego. Il risultato di entrambi i parametri attestano inoltre Pavia tra le prime cinque della regione.

L’INFOGRAFICA DEL SOLE 24 ORE (LINK)

AT