UCampus sostiene Amnesty: dona 1 euro con un sms al 45599

amnesty sms banner
A infliggerla sono gli uomini di casa, mariti, compagni, fidanzati, padri. È la violenza domestica, un crimine che in Italia non viene denunciato in oltre il 90% dei casi. A esserne vittime sono sempre le donne. Di queste, oltre 100 ogni anno vengono uccise per mano di un uomo. Nella maggior parte dei casi il colpevole è un partner o un ex partner, solo in rare circostanze si tratta di uno sconosciuto.

Per difendere le donne che ogni giorno in Italia subiscono violenze e per restituire loro una vita in cui il rispetto dei diritti sia garantito e protetto, Amnesty International Italia lancia la campagna di sensibilizzazione “diciamo basta alla violenza contro le donne”, per sollecitare le istituzioni a promuovere una legge specifica sulla parità di genere, il finanziamento e l’aumento dei centri d’accoglienza e un adeguato coordinamento tra la magistratura, la polizia e gli operatori sociosanitari.

Per sostenere Amnesty puoi donare fino al 16 marzo 1 euro inviando un sms al numero 45599, 2 o 5 euro chiamando da rete fissa

Amnesty intende inoltre realizzare attività che favoriscano una maggiore sensibilizzazione della società civile, delle istituzioni scolastiche e degli organi di informazione per una rappresentazione non stereotipata e non discriminatoria delle donne.

La violenza contro le donne è uno scandalo dei diritti umani. Fermarla è urgente e necessario.

sms.amnesty.it