Tre laureati dell’Università di Pavia premiati per le loro tesi

News  |   06/03/2019  |     823

Alessandro Scagliotti e Paolo Rinaldi hanno ricevuto nei giorni scorsi due premi della Fondazione Grazioli, banditi dall’Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere. Al primo è andato il riconoscimento di miglior studente laureato in Matematica nel 2018, al secondo quello nella sezione di Fisica. Dopo la laurea con lode Alessandro ha vinto la borsa di dottorato alla SISSA di Trieste, mentre Paolo è attualmente dottorando presso il Dipartimento di Fisica dell’Università di Pavia. Il premio è stato consegnato a Palazzo Brera, la sede storica dell’Istituto fondato nel 1797 da Napoleone Bonaparte. L’Accademia vanta tra i suoi membri diverse personalità di spicco quali Alessandro Volta, Antonio Scarpa, Carlo Cattaneo, e Alessandro Manzoni.

Congratulazioni anche a Lara Novaresi, laureata in Ingegneria Elettronica ed Informatica a Pavia nel 2017 e al momento iscritta al secondo anno della magistrale in Electronic Engineering. Lara ha ricevuto il Premio di Merito Giovani istituito da AEIT, l’associazione fondata nel 1897 che promuove nel nostro Paese lo studio e lo sviluppo delle tecnologie nel campo delle scienze elettriche, elettroniche, dell’automazione, dell’informatica e delle telecomunicazioni.

Social
Studi all’Università di Pavia e vuoi condurre un programma in radio? Sono aperti i casting 2020.