Torna la rassegna “Indie”

News  |   15/04/2014  |     737

indie_18_webLa rassegna cinematografica ideata e organizzata dagli studenti diventa maggiorenne!

La 18esima edizione di Indie prende il via stasera alle 20.30 con il film-documentario di Gianni Amelio “Felice chi è diverso”. Alle 22.30 seguirà la proiezione di “Dallas Buyers Club” di Jean-Marc Vallée, film che è valso il Premio Oscar 2014 a Matthew McConaughey come miglior attore protagonista e a Jared Leto come migliore attore non protagonista.

Martedì 29 aprile sarà la volta del film d’animazione di Alessandro Rak “L’arte della felicità” e con la proiezione di “Sacro GRA” di Gianfranco Rosi, vincitore del Leone d’oro al miglior film della 70a Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, come primo documentario in grado di aggiudicarsi questo riconoscimento al festival della laguna.

Indie#18 proseguirà giovedì 15 maggio con la proiezione del documentario sulla “rivoluzione egiziana” del 2011 “The Square” di Jehane Noujaim e “La vita di Adele”, film di Abdellatif Kechiche. Ultimo appuntamento per la rassegna studentesca, il 22 maggio, con “Tango Libre” di Frédéric Fonteyne  e “Zoran, il mio nipote scemo” di Matteo Oleotto, con Giuseppe Battiston.

Tutte le proiezioni si terranno presso la Sala Politeama (corso Cavour 20). Prezzi: ingresso intero a serata 5€, ingresso ridotto a serata per soci UdU, Arci, Cineteca e Agis 4€; ingresso singolo intero 3€ – ridotto 2€.

Info e aggiornamenti su www.coordinamento.orgwww.facebook.com/IndieRassegnaCinematografica

“Indie” è un’iniziativa realizzata con il contributo concesso dalla Commissione permanente studenti dell’Università di Pavia nell’ambito del programma per la promozione delle attività culturali e ricreative degli studenti.

Social
AlmaLaurea-Università di Pavia: online la “vetrina delle aziende” con più di 200 annunci