Sul Corriere della Sera «i dieci anni di UCampus»

News  |   09/10/2018  |     1212

Il Corriere della Sera dedica oggi un articolo al 10° anniversario dall’avvio delle prime trasmissioni della webradiotv dell’Università di Pavia. Il primo programma di UCampus va infatti in onda il 22 settembre 2008 grazie al progetto “Pavia la città partecipata” riservato alle città universitarie, realizzato nell’ambito dei servizi agli studenti, promossi e sostenuti dal Dipartimento della Gioventù e dall’ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani. I video d’approfondimento e le dirette che raccontano i fatti più importanti dell’Ateneo si aggiungono invece dal 2010.

UCampus nasce come uno strumento per dar voce alla comunità dell’Ateneo – studenti, ricercatori, docenti e personale tecnico amministrativo – e al territorio, mettendoli in comunicazione tra loro, per favorire lo scambio di idee, contenuti ed esperienze, valorizzare personalità e creatività.

Tra i premi e i riconoscimenti le due menzioni speciali nella categoria miglior notiziario istituzionale “La PA che si vede” (2009 e 2010); il primo posto per il miglior format delle radio universitarie italiane (2013); la finale nella categoria miglior community videostorytelling ai “TeleTopi 2016”; il titolo di miglior progetto per gli erasmus agli “Star Awards 2017”.

LE CANDIDATURE DEGLI STUDENTI

Anche quest’anno gli studenti dell’Università di Pavia possono proporre format originali e candidarsi alla conduzione di nuovi programmi radiofonici. Sul sito ucampus.unipv.it/ucampus-casting-2019 è già disponibile un form per partecipare all’incontro formativo in programma nei prossimi giorni.

 

Scopri di più: ucampus.unipv.it/info

La rassegna stampa: ucampus.unipv.it/info/rassegna-stampa

Social
2008-2018