Studente unipv in finale all’hackathon di medicina

News  |   22/06/2017  |     1627

Arturo Sánchez Chillón, studente Erasmus al quinto anno di Medicina all’Università di Pavia, è stato selezionato tra i finalisti dell’hackathon 2017 di Elsevier, la testata che pubblica le più importanti riviste scientifiche e mediche al mondo.

Elsevier Hacks, in programma dal 25 al 27 agosto a Helsinki, è un evento unico di 48 ore che vedrà impegnati 16 studenti di medicina provenienti da tutti i continenti (le application sono state oltre 1500), insieme a ingegneri informatici, per progettare soluzioni innovative in ambito sanitario.

Arturo è originario di Oviedo, nelle Asturie (Spagna), ed è iscritto all’Università di Cantabria. Concluderà il suo periodo di mobilità internazionale a Pavia a metà luglio.

Per sostenerlo basta un clic sul sito: www.elsevier.com/health-sciences/hackathon/central-europe. Le votazioni terminano lunedì 26 giugno.

Social
2008-2018