Spin-off dell’Università di Pavia sull’Economist con dati relativi al cambiamento climatico

News  |   28/11/2019  |     130

Il settimanale politico-economico londinese ha citato in un suo articolo alcuni dati prodotti dal progetto Saturnalia promosso dallo spin-off accademico Ticinum Aerospace, specializzato nell’analisi dei dati da satellite, anche su larga scala. Si tratta in particolare dell’andamento delle temperature e di altre informazioni climatiche dell’area vitivinicola di Bordeaux, in Francia, in due distinti periodi. L’articolo, “Climate change is forcing winemakers to move further from the equator” (I cambiamenti climatici stanno costringendo i viticoltori ad allontanarsi dall’equatore), pubblicato il 22 novembre scorso, è disponibile sul sito economist.com.

Saturnalia è la piattaforma progettata nei laboratori di Ingegneria dell’Università di Pavia, vincitrice dell’ESA Space App Camp e presentata al Mobile World Congress di Barcellona nel 2017. Elaborando i dati provenienti dai satelliti Sentinel 1 e Sentinel 2, dal programma Copernicus e dalle stazioni meteo a terra, l’app consente di monitorare le condizioni di crescita dell’uva durante tutta l’annata e di offrire informazioni preziose agli investitori, in netto anticipo rispetto alle campagne di assaggio. Attualmente si sta occupando per conto di Wine Enthusiasts, azienda con sede a New York, dell’analisi da satellite degli effetti del cambiamento climatico sulla viticoltura, con casi di studio nella Napa Valley, in California, nel distretto di Parras, in Messico, e a Bordeaux, in Francia.