Shanghai Ranking, l’Università di Pavia nella top 10 italiana

News  |   05/09/2018  |     839

La classifica internazionale resa nota a metà agosto da ShanghaiRanking Consultancy, organizzazione indipendente operante nel settore della ricerca e dell’alta formazione, conferma anche quest’anno l’eccellenza dell’Università di Pavia. Tra i primi 500 atenei (sono 1000 quelli presi in considerazione in tutto il mondo) se ne contano solo 15 italiani, con Pavia che si piazza complessivamente al decimo posto, mentre è terza restringendo il raggio alla sola Lombardia.

Il ranking denominato “ARWU“, e pubblicato per la prima volta nel 2003, monitora inoltre l’andamento dei vari campi di studio secondo la produttività scientifica. Nella fascia 101-150 si trovano Ingegneria elettronica ed Ingegneria civile, in quella 151-200 c’è Fisica. Matematica, Ingegneria biomedica, Medicina e Farmacia si piazzano nel blocco 201-300, mentre Scienze della Terra, Biotecnologie, Sanità pubblica ed Economia in quello 401-500.

AT

Social
2008-2018