La nuova call per il “Bilancio partecipativo” di Pavia

News  |   09/03/2017  |     303

Come spendere 300.000 euro delle casse comunali? E’ l’iniziativa avviata dall’amministrazione locale lo scorso anno e che anche per il 2017 apre una call a tutti i cittadini pavesi e agli studenti dell’Università di Pavia. Obiettivo: raccogliere idee e progetti “dal basso” a favore della collettività, metterli a votazione pubblica e poi realizzarli con il supporto, anche economico, del Comune.

Per avanzare una proposta basta collegarsi al sito https://partecipa.comune.pv.it e compilare il modulo online. C’è tempo fino al prossimo 15 marzo. I progetti possono riguardare qualsiasi aspetto della vita in città, dall’urbanistica, come ad esempio la riqualificazione di aree verdi, alla vita sociale e culturale.

Gli studenti residenti, i fuorisede, gli studenti dei collegi e le associazioni giovanili sono nella posizione migliore per proporre un progetto utile sia alla città sia alla comunità studentesca.

Dal 15 marzo al 15 aprile si terranno i workshop di co-progettazione; dal 15 aprile al 15 maggio seguiranno le opportune verifiche di fattibilità e la presentazione delle idee finaliste; a giugno si apriranno le votazioni.

Social
Instagram