Qualità della ricerca: Pavia nella top 5

News  |   16/07/2013  |     381

L’Università di Pavia è quinta nella graduatoria che emerge dai dati presentati questa mattina dall’Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca (Anvur) sulla qualità della ricerca in Italia.

Nell’indagine, denominata “VQR”, sono state valutate 133 strutture (95 atenei più 38 enti di ricerca pubblici e privati) e 185mila pubblicazioni del settennio 2004-2011, suddivise in 14 aree scientifiche: dalle scienze matematiche e informatiche alle scienze politiche e sociali.

«Il giudizio di qualità – si legge sul sito dell’Anvur – si basa sui criteri di rilevanza; originalità/innovazione; internazionalizzazione, ovvero il posizionamento del prodotto della ricerca nel panorama internazionale.»

Tra i grandi atenei Pavia segue le Università di Padova, Milano Bicocca, Verona e Bologna.

AT

Social
Instagram