Pavia partecipa: ecco i vincitori

News  |   17/11/2016  |     253

Cultura, tempo libero e socialità: i cittadini pavesi hanno scelto i tre migliori progetti del Bilancio Partecipativo della città. “Mirabello e il suo castello” – con 453 preferenze – è il progetto che si è aggiudicato più voti tra le venti proposte finaliste della prima edizione di Pavia Partecipa. La pista ciclabile “Da Cà Bella alla Chiavica” si è piazzata al secondo posto con 425 voti; terzo, con un distacco di appena un voto, il progetto “Moruzzi Road: dalla stazione al Ticino”.

«Il processo del Bilancio Partecipativo è un progetto a cui abbiamo creduto molto – ha dichiarato il vicesindaco Angela Gregorini – perché coinvolge direttamente i cittadini nella possibilità di decidere come destinare parte di denaro pubblico». I tre progetti più votati riceveranno infatti per la loro realizzazione una somma di 200mila euro dalle casse del Comune di Pavia, mentre altri sei progetti si spartiranno un finanziamento di 100mila euro.

Per saperne di più: www.comune.pv.it

Social
Instagram