Pavia celebra la poesia

News  |   13/03/2017  |     270

Promuovere la lettura, la scrittura della poesia in tutto il mondo e dare impulso a tutti i nuovi movimenti. È l’obiettivo della Giornata mondiale della Poesia istituita dall’Unesco nel 1999 e che cade, non a caso, il primo giorno di primavera.

A questo proposito il Comune di Pavia propone un calendario di appuntamenti che si aprirà sabato 18 marzo alla Biblioteca Bonetta (Piazza Petrarca 2) con l’evento Ho in mente una poesia. A parire dalle ore 11 il gruppo ufficiale degli utenti-lettori reciterà poesie classiche e contemporanee in italiano, in francese, in dialetto pavese e persino in napoletano.

Martedì 21 marzo, negli spazi di Santa Maria Gualtieri (Piazza Vittoria 4), a partire dalle 21:00 avrà luogo il recital I poeti non amano il silenzio dedicato a Johann Wolfgang von Goethe. Le poesie in lingua tedesca ed italiana metteranno l’accento sugli aspetti più intimi, belli, tristi e vitali della sua produzione.

Sempre a S. M. Gualtieri, sabato 25 marzo dalle ore 21, si terrà un omaggio a Wisława Szymborska, poetessa polacca fra le più amate al mondo e vincitrice del premio Nobel per la letteratura nel 1996. L’incontro sarà strutturato con un’alternanza di letture, proiezioni video e brani musicali.

Social
Instagram