Part-time in Università per 442 studenti

Ogni anno l’Ateneo offre ai suoi iscritti la possibilità di svolgere un’attività di collaborazione a tempo parziale presso le proprie strutture, per un minimo di 50 e un massimo di 150 ore.
Sono 430 le posizioni aperte a Pavia (128 nell’amministrazione, 161 nei servizi bibliotecari e 141 nei dipartimenti), 9 presso la Facoltà di Musicologia a Cremona e 3 nella sede di Mantova.

La collaborazione intende migliorare le attività connesse ai servizi per gli universitari. Le tipologie sono: informazione e orientamento degli studenti; supporto all’immatricolazione degli studenti; assistenza agli studenti in mobilità internazionale; assistenza a studenti diversamente abili; supporto all’organizzazione ed allo svolgimento di manifestazioni culturali, scientifiche, sportive e di supporto all’area comunicazione; supporto, documentazione ed assistenza in biblioteche, musei ed archivi universitari, strutture didattiche, scientifiche e di servizi agli studenti ed in altri spazi aperti agli studenti; attività di collaborazione ed assistenza per il funzionamento e la custodia di strutture informatiche, nonché la schedatura, la memorizzazione o la registrazione di dati.

Per partecipare è necessaria l’iscrizione all’Università di Pavia, il regolare pagamento della contribuzione e l’acquisizione di un determinato numero di crediti formativi.
Per inviare la propria candidatura è necessario effettuare la procedura online entro il giorno 11 novembre.

Il bando completo e tutte le informazioni sul sito www.unipv.eu

Potrebbero interessarti