Mauro e Manfredi, alunni Unipv a Rio 2016

Mauro Nespoli, iscritto al terzo anno di Scienze motorie, difenderà l’oro vinto a Londra 2012 nel tiro con l’arco a squadre. Sarà invece la prima Olimpiade per Manfredi Rizza, neolaureato in Ingegneria meccanica e specialista nel K1 di velocità. Due atleti, tra i 307 dell’Italia Team, che porteranno ai trentunesimi Giochi Olimpici di Rio de Janeiro un po’ di Università di Pavia. Con loro anche il canoista Carlo Tacchini, ex tesserato CUS Pavia, e Stefano Loddo, tecnico ufficiale della nazionale di canoa e laureato in Scienze motorie.

La prima gara per Nespoli è in programma sabato 6 agosto al Sambodromo, con la sessione a squadre, mentre da lunedì 8 prenderà il via la fase individuale. Rizza scenderà sulle acque della laguna Rodrigo de Freitas, ai piedi del Cristo Redentore, il 19 agosto. Per Tacchini invece prima prova il 15 agosto con il C1 1000, il 17 agosto con il C1 200.

AT

Potrebbero interessarti