Mattarella sulle università: «la cultura è la risposta a odio e intolleranza»

News  |   30/01/2020  |     237

«In riferimento alla pseudocultura di odio e intolleranza, la risposta è qui, in questo Ateneo come negli altri. La risposta a queste deviazioni e a queste distorsioni risiede nella cultura, nel messaggio, nella trasmissione, nel rafforzamento di civiltà che la cultura consente e assicura attraverso i nostri atenei». Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella all’Università del Sannio (Benevento), due giorni fa. Nel suo discorso il Capo dello Stato ha parlato anche della scomparsa del campione di basket Kobe Bryant, «perché si era formato qui, nelle nostre scuole elementari e medie», e rimarcando: «la comunanza di studi è quella che, al di sopra e molto di più dei legami politici istituzionali ed economici, lega davvero l’umanità attraverso i suoi confini. In questa stagione di incertezze, la comunanza di rapporti umani che si crea con gli studi in comune è l’antidoto ai pericoli che attraversa la comunità internazionale».

 

[Foto da quirinale.it]

Social
Erasmus 2020-2021, fino a un anno in un ateneo europeo. Candidature entro il 2 marzo