L’Università di Pavia in finale alla gara internazionale di auto intelligenti

Il team composto da quattro studenti di Ingegneria informatica dell’Università di Pavia ha superato le qualificazioni della NXP Cup in programma a fine marzo a Grenoble, in Francia. Si tratta di una competizione globale in cui gruppi di studenti costruiscono, programmano e pilotano un modellino di auto a guida autonoma, ovvero un veicolo elettrico dotato di videocamera e di sensori che permettono il riconoscimento della carreggiata.

Il progetto realizzato da Francesco Maestri, Gabriele Mazzola, Zobeer Mohammad e Andrea Rossi (tutti iscritti al terzo anno) si è classificato secondo con un tempo di 21,2 secondi, alle spalle del team svizzero – i campioni in carica dell’edizione 2016.

La NXP CUP è organizzata dal 2003 dalla multinazionale dell’elettronica NXP Semiconductors, e coinvolge circa 1500 studenti l’anno da più di 500 scuole e Università differenti, da Cina, India, Malesia, America, Africa ed Europa. Le finali si terranno a Monaco di Baviera il 27 e il 28 di aprile prossimi.

[Foto da: facebook.com/nxpsemi]

Potrebbero interessarti