Linguistica: i maggiori esperti mondiali a Pavia

La ricerca linguistica è cresciuta a tal punto negli ultimi decenni da cambiare completamente la concezione comune di linguaggio: quest’ultimo non appare più come il risultato di eventi storici casuali, ma come un fenomeno regolato da leggi e strutture precise che accomunano anche lingue molto differenti tra loro.

Per fare il punto sullo stato dell’arte e sulle frontiere della linguistica, il Centro di ricerca in Neurocognizione e Sintassi Teorica Ne.T.S. della Scuola Superiore Universitaria IUSSdi Pavia organizza l’8 e 9 novembre un ciclo di incontri e conferenze con alcuni dei massimi esperti mondiali, tra cui Richard Kayne, uno dei più importanti allievi del capostipite delle ricerche moderne sul linguaggio, Noam Chomsky, fautore dell’idea di una “grammatica universale” delle lingue europee, e Giuseppe Longobardi, promotore di un particolare filone di ricerca che punta a individuare parentele tra le lingue sulla base di elementi ricorrenti che le caratterizzano.

Il programma completo su nets.iusspavia.it

Potrebbero interessarti