Lauree all’Università di Pavia, in segreteria tesi solo PDF. Stop alla copia cartacea

L’Area Didattica dell’Università di Pavia comunica che da venerdì 13 marzo 2020, per tutte le sessioni di laurea aperte, gli studenti dovranno presentare la propria tesi esclusivamente in via telematica: il file andrà quindi caricato nell’Area riservata (Esse3) in formato “PDF/A”, nella sua versione finale. A quel punto il docente relatore riceverà una notifica via mail e avrà tre giorni di tempo per validare l’elaborato; una volta approvato, e reso così definitivo, il candidato sarà formalmente iscritto alla rispettiva seduta di laurea.

Questa procedura – già in sperimentazione –  va dunque a sostituire la consegna della copia cartacea agli sportelli della segreteria, e implementata nel contesto dell’attuale emergenza sanitaria, rappresenta un ulteriore passo verso la dematerializzazione della carriera degli studenti. Istruzioni e particolarità sono indicate sul portale di Ateneo mentre per domande o dubbi si può scrivere al Filo diretto.

 

[Foto: © stock.adobe.com]

Potrebbero interessarti