La Goliardia apre una raccolta fondi per il premio intitolato a “Memole”

Il Premio di studio rivolto alle studentesse iscritte al Corso di laurea in Ostetricia dell’Università di Pavia, lo stesso frequentato da Francesca Maddaluno, per i goliardi “Memole”, scomparsa improvvisamente nel novembre del 2009 a causa di un aneurisma, cerca sostenitori con una raccolta fondi online.

L’Ordo Clavis Universalis e l’Associazione Hdemia, i promotori del premio dedicato alla giovane studentessa pavese, scrivono sul sito: «Purtroppo quest’anno, a causa dei numerosi tagli di spesa agli Enti Locali, Comune e Provincia non sono più in grado di erogare soddisfacenti contributi economici. Pertanto chiediamo il Vostro aiuto al fine di realizzare anche per il corrente Anno Accademico questa lodevole iniziativa. Per questo motivo Vi chiediamo di contribuire con un gesto piccolo, che ha del simbolico, ma che aiuterà noi Goliardi a sapere che Francesca avrà sempre vent’anni.»

Per effettuare una donazione: https://www.produzionidalbasso.com/project/raccolta-fondi-per-il-premio-memole-in-memoria-di-francesca-maddaluno-settima-edizione/

Potrebbero interessarti