Al via i nuovi progetti di “crowdresearching”

News  |   05/11/2015  |     920

Una library digitale con tutte le carte del Centro Manoscritti per consentire ai giovani un approccio innovativo ai grandi autori del Novecento. Una ricerca su sport-terapia e terapia-nutrizionale che ha come obiettivo quello di rallentare il processo di deterioramento della qualità di vita dei malati. Un progetto didattico per la divulgazione della scienza e della tecnologia, dagli 8 ai 108 anni, attraverso incontri ed esperimenti interattivi e divertenti.

Ecco i tre nuovi progetti di Universitiamo, la piattaforma di crowdfunding dell’Università di Pavia, aperti dal 5 novembre 2015 al 2 marzo 2016.

Per conoscere nel dettaglio i contenuti delle singole campagne e per sostenerle, anche con una donazione di soli 5 euro, basta un clic sul sito universitiamo.eu.

GUARDA LE PRESENTAZIONI

Social
Instagram