I laureati dell’Università di Pavia sono tra quelli che guadagnano meglio in Italia

News  |   25/05/2016  |     1705

L’Università di Pavia si conferma nella top 10 degli atenei pubblici multidisciplinari che danno maggiore speranza di guadagno, sia immediatamente al conseguimento della laurea sia in una prospettiva di carriera. E’ la fotografia scattata dall’Osservatorio Job Pricing nello University Report 2016: l’analisi sul valore del titolo di studio universitario nel mercato del lavoro italiano.

Su 40 atenei, escludendo quelli privati e i politecnici, i laureati all’Università di Pavia tra i 25 e i 34 anni si piazzano all’ottavo posto della classifica con una retribuzione media di 30.064€ (+ 1,7% rispetto allo scorso anno). Per loro, inoltre, l’incremento della busta paga tra i 25 e i 54 anni è pari al 73%.

Il report 2016, condotto su oltre 180mila profili, conferma che nel nostro Paese «i lavoratori in possesso di un titolo universitario percepiscono in media livelli retributivi più elevati di quelli dei colleghi sprovvisti di una laurea». Guadagna ancora di più chi ha conseguito una magistrale o un master di I livello (circa 12mila euro rispetto alla triennale), mentre con un master di II livello o un dottorato si sale di altri 5mila euro.

Per scaricare gratuitamente il documento: http://www.jobpricing.it/shop/university-report-2016

Social
Instagram