I cineforum degli studenti dell’Università di Pavia

News  |   07/03/2018  |     936

Da marzo fino a metà maggio gli studenti dell’Università di Pavia organizzano quattro rassegne con il contributo economico dell’ateneo stesso.

Al via giovedì 8 marzo la ventiduesima edizione di Indie con “Tre manifesti a Ebbing Missouri”, alle 20:30, e “The Square”, alle 22:30. L’iniziativa promossa dalle associazioni UdU e Libera al cinema Politeama prosegue il 15 marzo con “Gatta cenerentola” e “Amore e malavita”, e il 22 marzo con “L’altro volto della speranza” e “The insult”. Ingresso intero a serata a 5 euro, ridotto a 4 euro. Film singolo intero a 3 euro, ridotto a 2 euro.

Sempre l’8 marzo, il film “Jackie” inaugura al Collegio Castiglioni Brugnatelli il cineforum Introspezioni di genere (ore 21). Secondo appuntamento il 15 marzo con “Mustang” e ancora il 22 marzo “Due giorni, una notte”. Giovedì 12 aprile sarà la volta di “Philomena” mentre “The Danish girl” chiuderà il cartellone il 19 aprile. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Torna anche quest’anno CineFraccaro promosso dall’Associazione studenti del Plinio con cinque pellicole per cinque lunedì. Si comincia il 12 marzo con “Il Mago di Oz” (ore 21), e si continua il 19 marzo con “Mulholland Drive”. Il 26 marzo toccherà a “Waking Life”, il 9 aprile “Paprika”, il 16 aprile “Apri gli occhi”.

S’intitola La scelta la rassegna organizzata dalle studentesse e dagli studenti dei collegi Canossiane e Don Bosco. Nel primo saranno proiettati “Dallas Buyers Club” (12 marzo), “Captain Fantastic” (19 marzo), “Il settimo sigillo” (26 marzo), “The Reader” (9 aprile). Al Don Bosco ci sarà: “Veloce come il vento” (16 aprile), “American Beauty” (23 aprile), “Trainspotting” (7 maggio).

[Immagine in alto: dettaglio locandina Indie 2018]

Social
2008-2018