I 100 passi di Libera Pavia…

Libera 1Il presidio pavese di Libera e l’associazione studentesca UniLibera Pavia organizzano “Radici di memoria, frutti di impegno”, una serie di incontri sul tema della memoria e del suo valore come strumento di contrasto attivo alla mafia.

Si inizia stasera alle 21, in Aula ‘400 con “Nient’altro che la verità”, un reading teatrale in memoria di Rossella Casini, uccisa dalla ‘ndrangheta (a cui il fidanzato apparteneva).

Gli appuntamenti proseguono il 13 marzo con la visione del film dell’ex Iena Pif “La mafia uccide solo d’estate” (ore 21, Aula Magna); il 21 marzo con la biciclettata da Piazza Duomo alle 18 (nell’ambito di Leggere.Pavia); il 24 marzo con “Mexico por la paz”, un aperitivo internazionale in Aula del 400 alle 19.

L’iniziativa finanziata dalla commissione Acersat dell’Università è organizzata nell’ambito della XIX Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime della magia, in programma il 22 marzo a Latina.

Potrebbero interessarti