“Guardar lontano. Veder vicino”: Philippe Daverio al Fraschini

daverioUltimo appuntamento della stagione per le “Conversazioni pavesi”: martedì 24 giugno, alle ore 21 al Teatro Fraschini, interverrà l’eclettico Philippe Daverio, storico dell’arte, autore e conduttore televisivo, scrittore e docente universitario, in un incontro dal titolo “Guardar lontano. Veder vicino”.

Alsaziano di nascita e milanese d’adozione, il suo metodo divulgativo è semplice eppure rivoluzionario: prima di tutto occorre “guardar lontano”, descrivere le vite degli artisti, la sorte delle opere e dei loro committenti, le vicende storiche dell’epoca, i legami familiari, le parentele e le affinità. Poi, un attimo dopo, ma in maniera assolutamente immediata, “veder vicino”, entrare nelle opere, scorgere i dettagli, valutare la consistenza di una pennellata o la piccola screpolatura di un marmo.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Potrebbero interessarti