Gli sviluppatori Microsoft a Ingegneria

Oggi ci troviamo immersi in un mondo nel quale dispositivi come tablet e smartphone stanno guadagnando un’importanza sempre maggiore: se il computer rimane spesso e volentieri lo strumento di lavoro principale in diversi ambiti, in tanti altri è stato sostituito da una nuova generazione di device mobili.

Per parlare di questo contesto che ha rappresentato una novità per gli sviluppatori, martedì 12 novembre, i dottorandi pavesi di IEEE Student Branch (ieee.unipv.it) hanno organizzato un seminario alle ore 14 nell’aula 4 di Ingegneria (via Ferrata 1).

Tre esperti – Matteo Pagani (Funambol), Roberto Freato (OCD studio) e Lorenzo Barbieri (Microsoft) – presenteranno i nuovi strumenti per realizzare prodotti adatti a soddisfare le nuove esigenze, sia delle aziende sia dei consumatori.

Potrebbero interessarti