Gli ingegneri di Google Earth all’Università di Pavia

News  |   28/05/2018  |     749

Mercoledì 30 maggio una squadra di Google Earth Engine presenterà a studenti e ricercatori dell’Università di Pavia i nuovi strumenti della piattaforma di Mountain View per l’elaborazione dei dati satellitari. Il servizio offre infatti un catalogo multi-petabyte (1 PB corrisponde a 1 milione di gigabyte) di immagini e dataset geospaziali “ready-to-use”, a scienziati e sviluppatori, per rilevare cambiamenti, mappare e quantificare la superficie del nostro pianeta.

Questi seminari, il lingua inglese, rientrano tra gli eventi collaterali del convegno internazionale di telerilevamento in programma in questi giorni al polo di Via Ferrata (rrsw2018.unipv.it).

Nella foto in alto la città di Pavia dal satellite Sentinel-2A il giorno 27/6/2015. L’immagine è elaborata utilizzando il canale spettrale a infrarossi ad alta risoluzione.

[Fonte: Copernicus data (2015)/ESA]

Social
2008-2018