Gli “Aria Buena” vincono l’UMF 2017

Nei giorni scorsi l’Università di Pavia ha ospitato la quattordicesima edizione dell’UMF, il festival di musica emergente organizzato dagli studenti con i fondi dell’Ateneo.  Sul palco del Cortile Teresiano si sono esibiti sei artisti e band “universitarie” selezionate attraverso un apposito concorso.
Protagonisti della prima serata (16 maggio 2017) la band alternative rock The Last Project, l’heavy metal degli Forgery System e il rapper leccese Brixio. Nella seconda serata (17 maggio 2017) si sono esibiti: Seven Ice Cubes, Sangue Freddo e Aria Buena. Quest’ultimi vincitori del voting online.

Potrebbero interessarti