Gli archeologi unipv presentano lo scavo di una casa romana in provincia di Pavia

Eventi  |   27/07/2017  |     463

Un edificio rustico con una pianta articolata su oltre 120 mq, e caratterizzato da più “fasi di vita”: dall’età augustea a quella di Costantino. È la casa rivenuta nei pressi di Rivanazzano Terme, località a circa 35 da Pavia, nell’Oltrepò, i cui scavi saranno presentati durante un’apposita visita guidata organizzata dalla Sezione di Archeologia del Dipartimento di Studi umanistici dell’ateneo pavese. L’appuntamento è per venerdì 28 luglio, a partire dalle ore 18:00, presso Cascina Boarezza (aperitivo incluso).

Gli scavi coordinati dal Prof. Stefano Maggi, e condotti con la partecipazione degli studenti (la prima campagna è iniziata nell’estate 2016), hanno portato alla luce, oltre alle fondamenta dell’edificio stesso, numerosi materiali ceramici di tipologie varie, dalla ceramica comune a quella più fine.

Per la visita si consiglia un abbigliamento sportivo.

Social
Instagram