Festival dell’Illustrazione, sesta edizione

«Artigli di acciaio nel cielo del nostro desiderio. Il mito dellʼIppogrifo, magico presagio del volo umano». È questo il titolo scelto per la sesta edizione del Festival dellʼIllustrazione di Pavia che si terrà fino al 3 novembre 2013 presso il Castello Visconteo e lo Spazio per le Arti Contemporanee del Broletto (www.festivalillustrazionepavia.it).

Il Festival offre al pubblico lʼopportunità di conoscere e apprezzare sia la grande qualità di artisti affermati nel panorama nazionale e internazionale, sia la ricerca e la sperimentazione degli artisti emergenti.

Il percorso espositivo parte dalle tavole create da Grazia Nidasio per lʼOrlando Furioso raccontato da Italo Calvino (Mondadori, 2009). I suoi disegni, ricchi di colte citazioni, accompagnano la riscrittura del poema di Ariosto in un susseguirsi di immagini dal segno preciso, senza indecisioni, prive di retorica e pervase da quella sottile ironia che è un tratto caratteristico dellʼartista.

Segue Parodies, la band dessinée au second degrée: la collezione itinerante del Musée de la Band Dessinéè di Angouleme (Francia). Chiude il programma, nella categoria “giovani artisti”, la mostra personale di Alicia Baladan, prevista dal 25 ottobre al 3 novembre al Broletto.

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito. Il programma dettagliato sul sito www.festivalillustrazionepavia.it o su facebook.com/festivalillustrazionepavia.

page7image3960
Potrebbero interessarti