Doppie Lauree internazionali all’Università di Pavia, dieci anni per Ingegneria

Il Double Degree in Ingegneria Edile-Architettura dell’Università di Pavia e della School of Architecture della Tongji University di Shanghai ha concluso l’anno martedì scorso con la proclamazione dei dieci studenti cinesi iscritti (foto). Questo percorso formativo internazionale prevede infatti, oltre a periodi di mobilità nelle varie sedi, l’acquisizione di un titolo valido in entrambi i Paesi di origine.

A settembre prenderà il via il decimo ciclo con sei nuovi studenti pavesi: Anita Beluffi, Maddalena Duse, Alex Giretti, Intissar Guizani, Linda Migliavacca e Michela Riboni. Studieranno a Shanghai nel 2021, mentre il diploma è previsto tra due anni.

«Dieci anni di Double Degree sono un successo incredibile per l’Università di Pavia – ha dichiarato il Prof. Roberto De Lotto, Presidente del Corso di Laurea in Ingegneria Edile/Architettura – atteso che la scuola di architettura della Tongji University è ai primi posti nel contesto cinese. Ci sono stati momenti di aggiustamento del percorso didattico, come è giusto che sia, e stiamo attualmente lavorando per aprire nuove collaborazioni anche con altre discipline e con i Dottorati». 

LE DOPPIE LAUREE ALL’UNIVERSITÀ DI PAVIA

Presso l’Ateneo pavese sono attivi programmi analoghi per i corsi MEFI, MIBE, MELI e MEGI di Economia (con 25 università in 15 paesi); per la magistrale di Giurisprudenza e per il corso in World Politics and International Relations con l’Universidad de Belgrano di Buenos Aires, in Argentina. Altri accordi a Ingegneria per il corso in Computer Engineering (Tongji, Weihai e Northeastern U. in Cina), e per quello in Electronic Engineering (Taipei, Taiwan).

Potrebbero interessarti