Dalle biblioteche dell’Università di Pavia il nuovo servizio di prestito “contactless” (aggiornato)

+++ Aggiornamento del 24/3/2020: il servizio è stato rimodulato a seguito dell’ordinanza n. 514 di Regione Lombardia e del DPCM del 22/3/2002 (nuovo avviso) +++

Per tutta la durata dell’emergenza sanitaria gli studenti dell’Università di Pavia possono prenotare un volume attraverso l’area personale del sito biblioteche.unipv.it e ritirarlo autonomamente in uno dei punti allestiti nel campus. Presso la portineria di Strada Nuova 65 è invece disponibile un box per la restituzione. Valgono in tutti i casi le disposizioni cautelative fissate dalle autorità. Il Servizio Biblioteche ha attivato inoltre un servizio di prestito a domicilio tramite corriere, destinato in particolare agli studenti non residenti a Pavia. Continuerà ad essere erogato il servizio di document delivery per i testi già disponibili in formato PDF.

Tutti i dettagli dell’iniziativa sono disponibili nell’avviso pubblicato sul portale di ateneo (link).

 

[Foto: © stock.adobe.com]

Potrebbero interessarti