Cibo e emozioni in una app

News  |   26/04/2015  |     493

FeelEat appUn’applicazione per capire meglio la complessa relazione tra il cibo che mangiamo e il nostro stato d’animo grazie a domande interattive e ai riferimenti a importanti articoli scientifici. Il tutto con un linguaggio semplice e accessibile.

Si chiama FeelEat e a inventarla è stata Cristina Crocamo, dottoranda presso il Dipartimento di Sanità Pubblica, Medicina Sperimentale e Forense dell’Università di Pavia.

L’app, disponibile su Google Play e App Store anche in Inglese e Francese, è stata sviluppata da Fondazione Varenna nell’ambito di Expo Milano 2015.

Social
Instagram