Cecilia Strada martedì sera in aula ‘400

Dal 1994 a oggi, Emergency è intervenuta in 16 paesi, costruendo ospedali, centri chirurgici, centri di riabilitazione, centri pediatrici, posti di primo soccorso, centri sanitari, un centro di maternità e un centro cardiochirurgico. A oggi, i team di Emergency hanno portato aiuto a oltre 5 milioni e mezzo di persone, vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà.

A portare la sua testimonianza sulle attività della ONG sarà Cecilia Strada, figlia del fondatore Gino Strada e attuale Presidente di Emergency, nell’incontro organizzato dall’associazione universitaria “Studenti per la Pace” martedì 12 novembre, alle ore 21, in aula ‘400 (piazza Leonardo Da Vinci).

Tema della conferenza/dibattito sarà il diritto alla cura e alla medicina in un’ottica più ampia. Non si analizzerà infatti solo l’aspetto sanitario ma tutto ciò che ruota attorno ad esso, con particolare attenzione a tutti gli effetti negativi che la guerra e la povertà hanno sulle popolazioni.

Potrebbero interessarti