Bike sharing, nuove stazioni e nuova app

News  |   18/09/2015  |     2559

Il Comune di Pavia amplia il servizio di bike sharing con quattro nuovi stalli che saranno attivi da novembre: Via Ferrata (presso gli istituti universitari), Viale Indipendenza (parcheggio), Piazzale Ghinaglia e Piazza Leonardo Da Vinci. Questi andranno ad aggiungersi ai tre esistenti in Piazza Vittoria, Stazione ferroviaria e Policlinico, offrendo così un numero complessivo di 45 biciclette e stazioni in punti strategici della città.

Altra novità è l’applicazione per smartphone Bicincittà – per iPhone e dispositivi Android – che consente già di verificare la disponibilità negli stalli, ma che permetterà di iscriversi direttamente al servizio (20€ all’anno), e di “sbloccare” il mezzo. L’utilizzo rimane gratuito per la prima ora mentre per le successive il costo è di 1€/h.

«L’uso della bici a Pavia è strategico e competivo in termini di tempo per gli spostamenti in città rispetto agli altri mezzi» ha detto il Sindaco Massimo Depaoli alla presentazione, questa mattina, al Mezzabarba. In base all’impatto e all’utilizzo del bike sharing a Pavia, il numero di biciclette e di stalli potrà aumentare, anche nelle zone periferiche, o in luoghi come il Palazzetto dello Sport e la piscina Folperti.

AT

Social
Instagram