Arte e terapia: artisti e degenti all’opera su un murales

muralesUn’esperienza terapeutica artistica che nasce dalla collaborazione tra il Dipartimento di Scienze del Sistema Nervoso e del Comportamento dell’Università di Pavia e il Dipartimento di Arti Visive dell’Accademia delle Belle Arti di Brera, con l’obiettivo di migliorare la qualità della cura dei pazienti.

E’ il “Progetto Murales. Atelier sperimentale di Terapeutica Artistica. I giardini segreti si aprono al pubblico”. L’inaugurazione martedì 23 dicembre, alle ore 11, al Padiglione Forlanini del Policlinico S. Matteo di Pavia (Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura).

Un gruppo di tirocinanti di Brera, insieme con l’équipe del reparto di psichiatria, ai degenti, agli infermieri, ai medici e ai molti studenti, hanno realizzato un immenso murales (91.66 metri quadri) lungo il corridoio del reparto, intitolato Giardini Segreti. Un laboratorio artistico terapeutico che ha trasformato un anonimo spazio ospedaliero in un luogo vissuto, costituendo un’esperienza umana di condivisione importantissima per chi sceglie di operare in un settore così delicato.

 

Potrebbero interessarti