Al Ghislieri si celebra l’Anno della Luce

News  |   07/04/2015  |     510

luce ghislieriUn ciclo di sei conferenze dal titolo “Quo Lux Ducit”, dal 14 aprile al 5 maggio, nell’aula Goldoniana del Collegio Ghislieri, per celebrare l’Anno internazionale della Luce. E’ l’iniziativa degli studenti del collegio storico di Pavia realizzata con il contributo della Commissione Acersat dell’Ateneo.

Primo appuntamento, martedì 14 aprile, alle ore 18 nell’aula Goldoniana, con “Scienza, arte e CoeLux: esperimenti sulla luce, da Dante Alighieri alla tecnologia moderna”. Giovedì 16 aprile si parlerà dello sviluppo della tecnologia LED e di come la conversione della luce solare in energia elettrica mediante celle fotovoltaiche offra prospettive per la produzione di energia rinnovabile su larga scala.

A oltre cinquant’anni dalla sua invenzione, il protagonista dell’incontro del 21 aprile sarà il laser: dal funzionamento alle principali applicazioni. La fisica del disordine sarà al centro del seminario del 28 aprile, mentre giovedì 30 si discuterà di come la vita sulla terra sia possibile grazie alla interazione della materia con la luce del sole. Chiude il programma, martedì 5 maggio, la conferenza “Gli orologi della vita: come funzionano e cosa succede quando li maltrattiamo”.

Per info: ghislieri.it e facebook.com/indiscienza

Social
Instagram