Al Ghislieri la presentazione della nuova edizione del Diario di Anne Frank

Nell’ambito delle iniziative legate alla Giornata della Memoria, venerdì 20 gennaio, alle ore 21 presso l’Aula Goldoniana del Collegio Ghislieri, sarà presentata la nuova edizione del Diario di Anne Frank (BUR, 2017). Nel corso della serata il curatore Matteo Corradini – ebraista e scrittore – parlerà del suo lavoro su un’opera considerata simbolo della Shoah, che ancora oggi illumina la vita di milioni di persone.

La nuova versione riporta il testo alla sua primaria lucentezza, ed è il frutto di una scrupolosa ricerca filologica, lessicale e letteraria condotta da Corradini direttamente sulla stesura originaria di Anne, liberata da interventi e tagli operati dopo la scomparsa della giovane autrice. Gli approfondimenti finora inediti, la traduzione dall’olandese di Dafna Fiano, la testimonianza di Sami Modiano – che nella prefazione ripercorre la dolorosa esperienza del lager – offrono a questa edizione autorevolezza, forza e una ritrovata freschezza. Da queste pagine la voce di Anne parla ai contemporanei schietta e cristallina, riaccende la Memoria e la prolunga nel presente.

Potrebbero interessarti