Al Collegio Cairoli si parla di Diritto allo studio

diritto allo studio cairoli«I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi» recita così l’articolo 34 della Costituzione italiana in merito all’accesso alla formazione universitaria.

“Diritto allo studio, meritocrazia e sostegno agli studenti. Le sfide per il sistema universitario italiano” questo il titolo del convegno in programma lunedì 16 febbraio 2015, alle ore 18.00 presso l’Aula Magna del Collegio Cairoli di Pavia. Tra i punti in scaletta l’efficienza del sistema di prestiti e borse, i criteri di valutazione e il costo della vita.

Un tema, quello del Diritto allo studio, evidenziato anche dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo discorso d’insediamento a Montecitorio: «garantire la Costituzione significa garantire il diritto allo studio dei nostri ragazzi in una scuola moderna in ambienti sicuri, garantire il loro diritto al futuro.»

Potrebbero interessarti