Aiesec Pavia si presenta

E’ una delle più grandi organizzazioni al mondo interamente gestita da studenti. Presente in 113 paesi ha offerto nei suoi 64 anni di attività oltre 200mila opportunità di tirocini ed esperienze lavorative all’estero.

Lo scorso 24 gennaio i volontari pavesi di Aiesec hanno presentato ai colleghi universitari i nuovi programmi “MOVE Impact” e “MOVE Talent”. Il primo prevede uno stage, solitamente non superiore alle 8 settimane, con vitto e alloggio garantiti, nei seguenti ambiti: sostenibilità, salute, insegnamento.

«Sono stato in Cina per quattro settimane – racconta Giulio, studente di Ingegneria – Aiesec mi ha permesso di trovare un progetto di volontariato, per insegnare inglese nelle scuole. Ho conosciuto ragazzi cinesi e volontari provenienti dal tutto il mondo: tedeschi, portoghesi, egiziani e russi». «Lo Rifarò – aggiunge – andrò in Brasile».

MOVE Talent, invece, è il programma rivolto a neolaureati anche senza esperienze pregresse, ai fini di un inserimento nel mondo lavorativo. Per partecipare è necessario iscriversi all’associazione e sostenere un colloquio e un test di conoscenza della lingua inglese. Tutte le informazioni sul sito www.aiesec.org

BC

Potrebbero interessarti