A Scienze politiche un corso per capire meglio la Turchia e il Vicino Oriente

L’analisi del processo di dissoluzione dell’impero ottomano e delle dinamiche che caratterizzano la geografia politica del Vicino Oriente contemporaneo. Le radici storiche del conflitto israelo-palestinese, e le principali fasi politiche e ideologiche che hanno connotato il ventesimo secolo in Siria, Libano e Turchia. I movimenti nazionalisti, il riformismo islamico e l’impatto dell’espansionismo europeo.

Sono i temi del corso organizzato dal Collegio Nuovo di Pavia e tenuto da Francesco Mazzucotelli – docente al Dipartimento di Scienze politiche dell’Università di Pavia. Una serie di lezioni (con CFU) che proseguono fino al 13 dicembre 2016, il lunedì dalle 14 alle 16 e il martedì dalle 11 alle 13 presso l’Aula Casip di Scienze politiche.

Potrebbero interessarti